Neoprene

Tute open-cell, neoprene calzini, guanti dallo specialista in apnea in Svizzera. Ordina subito e dopodomani con te sott'acqua.

Mute, calze e guanti in neoprene a cellule aperte per l'apnea

Di cosa sono fatti mute, calze e guanti a cellule aperte? Il neoprene è una gomma sintetica (neoprene su Wikipedia) e fornisce un perfetto isolamento per il corpo con le sue innumerevoli bolle di gas intrappolate. Solo 5 mm di materiale in neoprene tra la pelle e l'acqua consentono di immergersi comodamente anche nelle profondità dell'inverno nel lago o tra i banchi di ghiaccio.

Che cos'è il neoprene a cellule aperte?

Le mute da apnea sono generalmente a cellule aperte all'interno. Ciò significa che il neoprene è stato aperto longitudinalmente (spaccato) e la superficie è costituita da migliaia di piccole bolle di gas tagliate. Queste agiscono come ventose sulla pelle e fanno sì che l'acqua fredda non si infiltri costantemente tra la muta e la pelle. Tuttavia, per poter indossare una tuta a cellule aperte, è necessario creare una pellicola di sapone tra la pelle e la tuta. Nel Corso PADI Freediver o nel Corso PADI Basic Freediver vi insegnerò come indossare e togliere la muta con l'aiuto dell'acqua saponata.

Quale taglia per le mute da apnea

Una muta da sub in neoprene deve essere il più flessibile possibile e non deve limitare la parte superiore del corpo, altrimenti ostacola la respirazione e il movimento delle braccia. Poiché ognuno di noi ha una corporatura diversa, potete acquistare da me giacche e pantaloni di taglie diverse. Posso valutare la taglia giusta per voi in base alla vostra altezza e al vostro peso. Tuttavia, è meglio che veniate da me su appuntamento per provare la muta. Portate con voi il vostro costume da bagno e potrete provare la muta aperta con acqua e sapone nel mio bagno.

Abiti nuovi o di seconda mano?

Potete acquistare mute a cellule aperte, calze e guanti da me come nuovi, ma potete anche acquistare mute a cellule aperte usate dalla mia scuola subacquea. Le mute sono state indossate solo per 2-3 weekend, quindi sono praticamente nuove e le lavo con un detergente speciale per neoprene. Si ottiene una muta praticamente nuova per pochi soldi e nella mia scuola subacquea ho sempre materiale nuovo.

Calzini a piedi nudi o a cellule aperte per l'apnea

Non indossate mai le pinne a piedi nudi, ma sempre i calzini: in questo modo eviterete i punti dolenti anche durante le sessioni di allenamento più lunghe.

Guanti da apnea

Indossare i guanti per proteggere le mani dal freddo e dai punti dolenti quando si tira su la corda. Assicurarsi di avere una buona presa sul naso nonostante i guanti, in modo da poter chiudere bene le narici quando si equalizza la pressione.

Neoprene

Filtri attivi